IN PRIMO PIANO

Sassuolo-Napoli si giocherà mercoledì 3 marzo alle ore 18.30. Anticipi e posticipi fino alla 29esima giornata di Serie A

Sassuolo-Napoli, turno infrasettimanale della sesta giornata di ritorno di Serie A, si giocherà mercoledì 3 marzo alle ore 18.30.   Questi gli anticipi e posticipi...

Atalanta-Napoli, i precedenti in Serie A

Sarà la centesima sfida tra Atalanta e Napoli in Serie A. E' la 50esima edizione in casa della Dea. Questo il bilancio del 49 precedenti...

Atalanta-Napoli, dirige il match l’arbitro Di Bello di Brindisi

Sarà l'arbitro Di Bello di Brindisi a dirigere Atalanta-Napoli, quarta giornata di ritorno di Serie A. Assistenti: Meli-Cecconi. IV Uomo: Pasqua. VAR: Fabbri-Tolfo Di Bello...

Meret: “Grande risposta di squadra, adesso guardiamo avanti”

Abbiamo dato una grande risposta di squadra". Alex Meret protagonista con alcuni interventi decisivi che hanno chiuso la porta alla Juventus. "Siamo contenti e orgogliosi di...

Gattuso: “Grande partita nonostante le difficoltà. Mai avuto dubbi su questo gruppo”

La squadra ha disputato una gran partita nonostante le difficoltà". Gennaro Gattuso esprime la sua soddisfazione per il successo del Napoi sulla Juventus. "Abbiamo fatto...

Mario Rui “Felice per il gol questa squadra puo ancora crescere”

“Sono felice per il gol, ringrazio il mister e i compagni per la fiducia”. Mario Rui ha segnato il suo secondo gol al San Paolo e lo ha fatto con un mancino vellutato su punizone.

“Sì è stato un bel tiro e diciamo che quando posso mi esercito anche sui calci da fermo. Poi da sempre guardo e riguardo sempre le punizioni di Maradona, ma ovviamente non c’è paragone. Posso solo godere di quelle prodezze”

“Siamo contenti del successo netto, anche perchè il mister ci ha chiesto di accelerare per mettere al sicuro il risultato. Siamo ancora in testa e vogliamo proseguire così”.

“Stiamo facendo risultati eccezionali, ma io sono certo che possiamo ancora crescere. Posso farlo anche io grazie alla stima che mi ha dato il Club, l’allenatore e tutto il gruppo.

“Dopo l’infortunio al ginocchio non ho vissuto un momento facile, ma mi sono sempre impegnato al massimo sapendo di poter rimettermi al meglio. Ho ancora tanti margini per miglioarre e sono contento di poterlo fare con il Napoli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: