PRIMO PIANO

Az Alkmaar-Napoli sarà diretta dall’arbitro francese Buquet

Sarà l'arbitro francese Buquet a dirigere Az Alkmaar-Napoli, quinta giornata di Europa League. Assistenti: Guillaume Debart (FRA), Frédéric Haquette (FRA) Quarto arbitro: Jérémie Pignard (FRA)...

Fabian Ruiz: “Vittoria meritata, dobbiamo continuare su questa strada”

Bella partita e vittoria meritata". Fabian Ruiz ha segnato il gol della tranquillità infilando un sinistro preciso per il 2-0 contro la Roma. "E' stato...

Insigne: “Successo dedicato a Diego, il suo ricordo ci ha dato una spinta in più”

Un successo dedicato a Diego". Lorenzo Insigne ha aperto Napoli-Roma con un gol che rievoca la suggestione di una punizione "alla Maradona" e dopo commosso...

Gattuso: “Grandissima prestazione, abbiamo giocato con intensità”

E' stata una grandissima partita da parte nostra". Gennaro Gattuso entusiasta dopo il netto successo sulla Roma. "Stasera ho visto una squadra organizzata che ha...

SSC Napoli e Kappa Statement on the next 4th Kombat Kit

Un anno fa, insieme a Kappa, abbiamo pensato di disegnare una speciale maglia gioco che ricordasse Diego Maradona, la sua amata Argentina e il fortissimo...

Zielinski “Contro la Roma partita difficile”

“Contro la Roma ci aspetta una partita difficile e delicata”. Piotr Zielinski, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, parla del match di sabato e del momento azzurro.

“Giochiamo contro un avversario che avrà voglia di riscatto. la Roma ha un’ottima rosa e sarà molto motivata. Noi dovremo dare il massimo e concentrarci solo sulla nostra prestazione”.

“A Cagliari abbiamo dimostrato di essere in grande salute, non era facile vincere su quel campo e noi lo abbiamo fatto dando anche spettacolo. Il terzo gol è stata una dimostrazione di forza di tutta la squadra perchè abbiamo toccato il pallone in undici”.

Sarri ti ha paragonato a De Bruyne come potenzialità…”Lo ringrazio, ma so che devo migliorare tanto e crescere molto per dimostrare il mio valore. Il paragone mi onora perchè è un calciatore che da anni è tra i migliori nel nostro ruolo. Però il mio modello ce l’ho vicino ed è Marek Hamsik. Vorrei diventare importante come lui un giorno”.

Restano due mesi da giocare con un sogno nel cuore: “Il sogno è della città, dei tifosi, della squadra e di tutti. Però adesso dobbiamo solo pensare alla gara di sabato. Il nostro compito è giocare alla nostra maniera tutte le partite cercando il successo”.

“Se ci esprimiamo come stiamo facendo, allora tutto è possibile. Saranno dodici finali e daremo tutto quello che abbiamo dentro”.

Il campionato finisce il 20 maggio, proprio nel giorno del tuo compleanno. E’ immaginabile come vorresti festeggiarlo: “Sì, sarebbe il massimo festeggiarlo allo stadio dopo la partita col Crotone con tutti i tifosi e nell’abbraccio della città. Sarebbe il più bel compleanno della mia vita…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: