I match più emozionanti del campionato azzurro: Napoli-Benevento 6-0, quarta giornata

E’ goleada al San Paolo nel primo derby contro il Benevento in Serie A. Il Napoli moltiplica i suoi numeri in maniera esponenziale. 3 sono i gol di Mertens che firma la sua prima tripletta stagionale, 6 sono le reti infilate al Benevento, 9 sono le vittorie consecutive in campionato, tra il finale dello scorso anno e l’inizio di questo: record assoluto della storia azzurra, che verrà allungato ulteriormente in seguito. Al San Paolo si gioca sotto un enorme sole che scandisce lo splendore. Apre Allan dopo appena 3 minuti, poi segna Insigne con un numero d’autore, Mertens mostra numeri da equilibrista con una spaccata volante e Callejon infila la sua banderilla. Poi Dries prima mette due volte il pallone sul dischetto e poi se lo porta a casa per il suo “Hattrick”. Gli Angeli azzurri battono le Streghe nel magico pomeriggio del San Paolo…

Questo il commento di Dries Mertens a fine gara: “Felice per la tripletta e per la vittoria spettacolare. Ringrazio la squadra per l’apporto che mi dà in ogni partita. Siamo un gruppo solido”

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan (74′ Rog), Jorginho, Hamsik, Callejon (66′ Ounas), Insigne (57′ Giaccherini), Mertens. A disp.Sepe, Rafael, Maggio, Maksimovic, Chiriches, Rui, Diawara, Zielinski, Milik. All.Maurizio Sarri

Benevento: Belec, Venuti, Lucioni, Antei (36′ Letizia), Di Chiara, Lombardi (77′ Parigini), Viola, Chibsah, Lazaar, Coda, Armenteros (55′ Cataldi). All. MARCO BARONI

Arbitro: Irrati di Pistoia
Marcatori: 3′ M. Allan, 15′ L. Insigne, 27′ D. Mertens, 32′ J. Callejon, 65′ D. Mertens, 90′ D. Mertens

L’esultanza di Insigne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: