IN PRIMO PIANO

Sassuolo-Napoli si giocherà mercoledì 3 marzo alle ore 18.30. Anticipi e posticipi fino alla 29esima giornata di Serie A

Sassuolo-Napoli, turno infrasettimanale della sesta giornata di ritorno di Serie A, si giocherà mercoledì 3 marzo alle ore 18.30.   Questi gli anticipi e posticipi...

Atalanta-Napoli, i precedenti in Serie A

Sarà la centesima sfida tra Atalanta e Napoli in Serie A. E' la 50esima edizione in casa della Dea. Questo il bilancio del 49 precedenti...

Atalanta-Napoli, dirige il match l’arbitro Di Bello di Brindisi

Sarà l'arbitro Di Bello di Brindisi a dirigere Atalanta-Napoli, quarta giornata di ritorno di Serie A. Assistenti: Meli-Cecconi. IV Uomo: Pasqua. VAR: Fabbri-Tolfo Di Bello...

Meret: “Grande risposta di squadra, adesso guardiamo avanti”

Abbiamo dato una grande risposta di squadra". Alex Meret protagonista con alcuni interventi decisivi che hanno chiuso la porta alla Juventus. "Siamo contenti e orgogliosi di...

Gattuso: “Grande partita nonostante le difficoltà. Mai avuto dubbi su questo gruppo”

La squadra ha disputato una gran partita nonostante le difficoltà". Gennaro Gattuso esprime la sua soddisfazione per il successo del Napoi sulla Juventus. "Abbiamo fatto...

Rog: “Con Ancelotti avrò più spazio, può condurci allo scudetto”

“Con Ancelotti mi trovo benissimo e credo mi darà più spazio”. Marco Rog confida le sue sensazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss, proprio nel giorno del suo compleanno.

“Ringrazio i tifosi per gli auguri e i miei compagni per l’affetto. Siamo un gruppo unito di amici e si vede anche in questi casi”.

“Lavorare con Ancelotti è bello e stimolante. Ha una mentalità vincente che ci sta già trasmettendo. Non vedo l’ora che inizi la stagione perchè già c’è tanto entusiasmo nella squadra”.

Sulle differenze con Sarri: “Non sta a me dire questo, io penso che ogni allenatore ha un suo metodo ed una sua idea. Tutti sono rispettabili per il lavoro che svolgo. Quello che mi auguro è di avere più possibilità di giocare e di poter crescere con Ancelotti”

“Io lavoro molto, poi sarà il campo a decidere. Abbiamo un centrocampo ancora più ricco con Fabian e Verdi che hanno molto talento. Credo che la squadra si sia rinforzata e che possiamo puntare allo scudetto. Ancelotti è un vincente e può guidarci in alto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: