Insigne: “Ancelotti aveva predetto il mio gol”

Sono felice per il gol e per il successo”. Lorenzo Insigne ha ritrovato la gioa della rete e quella corsa ad abbracciare Ancelotti nasconde un vaticinio:

“Il mister mi aveva detto che avrei segnato oggi e quindi sono andato da lui per festeggiare. Oggi non mi aspettavo un successo così netto, ma per come abbiamo giocato è stato meritato”.

“Sono contento del gol e voglio farne ancora tanti, ma al primo posto resta sempre il risultato di squadra. Solitamente io parto sempre più lento nella prima parte della stagione, oggi ho già superato quota 10 e spero di poter proseguire su questa strada”.

Anche l’abbraccio finale a Quagliarella: “C’è grande stima con Fabio. E’ un grande campione che merita il primato che ha raggiunto. Oggi ho sperato che non segnasse, ma sono certo che continuerà a fare gol sin dalla prossima partita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: