Allan: “Siamo più arrabbiati dei nostri tifosi, ma daremo tutto per ribaltare il risultato”

Siamo arrabbiati anche più dei nostri tifosi per questa prestazione”. Allan parla da guerriero anche dopo la sconfitta di Londra.

“I nostri sostenitori hanno ragione ad essere amareggiati ed hanno il diritto di dire tutto ciò che vogliono, perchè i primi a essere delusi siamo noi”.

“Ci aspettavamo tutto un altro primo tempo e un approccio molto diverso. Non siamo stati capaci di mettere in campo le indicazioni che avevamo preparato col mister e ce ne assumiamo le responsabilità”.

“Però da oggi la testa è tutta al ritorno. Voltiamo pagina, correggiamo gli errori commessi stasera e concentriamoci per la gara del San Paolo”.

“Nel secondo tempo abbiamo fatto molto meglio e da quello atteggiamento dobbiamo riprendere per preparare la sfida di ritorno. Nulla è compromesso, ci crediamo ancora e con l’aiuto del San Paolo la possiamo ribaltare. Tutto può accadere…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: