IN PRIMO PIANO

Il Napoli comunica il trasferimento a titolo temporaneo con obbligo di riscatto di Milik all’Olimpique Marsiglia fino al giugno 2022

La SSC Napoli comunica che il calciatore Arkadiusz Milik è stato trasferito, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022 con obbligo di riscatto, all’Olympique...

Verona-Napoli, i precedenti

Sarà la 55esima sfida tra Verona e Napoli in Serie A. E' l'edizione numero 28 al Bentegodi. Questo il biancio dei 27 precedenti esterni: 10...

Verona-Napoli sarà diretta dall’arbitro Fabbri di Ravenna

Sarà l'arbitro Fabbri di Ravenna a dirigere Verona-Napoli. Assistenti: Alassio-Pagliardini. IV Uomo: Di Martino. VAR: Nasca-Meli Questi i 5 precedenti del Napoli con Fabbri in...

Koulibaly: “Questa è la mentalità giusta per affrontare la stagione”

Oggi abbiamo avuto la mentalità giusta". Kalidou Koulibaly analizza con soddisfazione la vittoria e la prestazione azzurra. "Non era semplice affronatre la Fiorentina, e se...

Gattuso: “Abbiamo disputato una gara tosta, soddisfatto per come si è espressa la squadra”

Abbiamo giocato in maniera tosta, ho visto mentalità e sacrificio". Gennaro Gattuso commenta il netto successo del suo Napoli contro la Fiorentina. "Sono soddisfatto per...

Elmas: “Un sogno giocare nel Napoli ed essere allenato da Ancelotti”

“Per me è un sogno giocare nel Napoli ed essere allenato da Ancelotti”. Elif Elmas si presenta al grande pubblico azzurro nella sua prima conferenza stampa nel ritiro di Dimaro.

“Sono qui da 2 giorni e mi sento già in famiglia. Ho trovato un ambiente splendido e un gruppo straordinario”.

Cosa ti ha detto Ancelotti?

“Abbiamo parlato di molte cose, sono sicuro che può insegnarmi tanto e sono felicissimo di poter lavorare con lui”.

Qual è il tuo ruolo preferito?

Sono un centrocampista che ha giocato sinora in varie posizioni. La mia propensione è offensiva, mi piace attaccare ma so che sarà importante anche curare la fase difensiva”.

Hai già avuto indicazioni tattiche da Ancelotti?

“Per ora abbiamo parlato di varie cose anche tattiche, quello che ci tengo a dire è che quando mi ha chiamato per dirmi se volevo venire al Napoli io sono stato entusiasta e non ci ho pensato un attimo”.

“La sua presenza è stata fondamentale per la mia scelta. E’ un allenatore vincente che può portarci in alto”.

Anche Pandev ti ha parlato di Napoli?

“Sì, Goran mi ha detto che questo sarebbe stato l’ambiente migliore per me e che devo amare la maglia del Napoli perchè è una squadra speciale, come Club e per l’affetto dei tifosi”.

Quali sono i tuoi pregi e i tuoi difetti?

“Sono giovane e devo crescere sicuramente. Per il resto lavorerò tanto e seguirò le indicazioni del mister. Ovunque mi dirà di giocare io sarò pronto a farlo”.

Che emozione provi se pensi che giocherai la Champions?

“E’ stato uno dei motivi per i quali ho scelto Napoli, la Champions è una competizione fantastica e spero di poter giocarla al massimo”

Qual è la prima impressione che hai avuto dei tifosi napoletani?

“Sono qui da poco e già ho sentito un calore enorme. E’ un clima che mi dà tanta carica, i tifosi azzurri sono meravigliosi”.

Hai un sogno?

“Sì, ma non ne parlo. I sogni vanno tenuti dentro e io ne ho uno molto grande”

Il Vice Presidente Edoardo De Laurentiis consegna la maglia ad Elmas che ha scelto il numero 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: