Koulibaly: “Siamo tutti col mister al 100 per 100. Dimostreremo il nostro reale valore”

La squadra è unita e siamo tutti con il mister al 100 per 100". Kalidou Koulibaly parla in conferenza, al fianco del tecnico Gattuso, alla vigilia della...

Gattuso: “Orgoglioso di allenare questa squadra. Il Napoli ha un gruppo forte e unito”

“Sono orgoglioso di allenare il Napoli perché ho un gruppo unito, solido e forte”. Gennaro Gattuso parla nella conferenza di vigilia del match contro il Rijeka. "I...

Napoli-Rijeka sarà diretta dall’arbitro turco Ozkahya

Napoli-Rijeka, sarà diretta dall'arbitro turco Halis Ozkahya. Assistenti di linea: Yilmaz-Satman. Quarto uomo: Ulusoy.

Petagna: “Sconfitta amara ma le nostre ambizioni restano intatte”

"E' una sconfitta che ci dà amarezza ma non cambiano i nostri obiettivi". Andrea Petagna commenta il match del San Paolo. "Sicuramente siamo delusi perchè...

Gattuso: “Ci è mancata la determinazione, non ho visto la mentalità giusta”

Sono amareggiato perchè non ho visto da parte della squadra la mentalità giusta". Gennaro Gattuso analizza la sconfitta contro il Milan al San Paolo. "Premetto...

JUVENTUS-NAPOLI 4-3

Vincono i bianconeri dopo una strepitosa rimonta degli azzurri

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Ghoulam (46′ Mario Rui), Callejon, Allan (74′ Elmas), Zielinski, Ruiz, Insigne (46′ Lozano), Mertens. A disp.Ospina, Karnezis, Malcuit, Luperto, Maksimovic, Hysaj, Younes, Verdi. All.Carlo Ancelotti

Juventus: Szczesny, De Sciglio (15′ Danilo), Bonucci, De Light, Alex Sandro, Khedira (60′ Emre Can), Pjanic, Matuidi, Douglas Costa, Cristiano Ronaldo, Higuain (76′ Dybala). All. Maurizio Sarri

Arbitro: Orsato di Schio
Marcatori: 16′ Danilo, 19′ Higuain, 62′ Ronaldo, 66′ K. Manolas, 68′ H. Lozano, 81′ G. Di Lorenzo, 90’+2′ K. Koulibaly (aut.)
Note: ammoniti Ghoulam, Alex Sandro, Elmas.

TORINO – Che peccato. La Dea bendata si mette la benda bianconera all’Allianz Stadium e il Napoli perde al 91esimo dopo una strepitosa rimonta di cuore, forza e ardore. La Juve va avanti per 3-0 dopo poco più di un’ora, gli azzurri si riprendono la partita in appena 3 minuti e chiudono la remuntada all’81esimo per il 3-3 strameritato. Una sfortunata autorete di Koulibaly decide il risultato in un fatale gioco del destino allo specchio per Kalidou che aveva firmato proprio nel finale l’ultimo successo azzurro a Torino. Sono storie di calcio e di imprevedibilità del pallone. Ma la certezza è che il Napoli c’è ed i gol giungono proprio dal Napoli che verrà, quello costruito sul mercato con le firme dei 3 nuovi arrivati: Manolas, Lozano e Di Lorenzo. Kostas segna con la specialità della casa: il colpo di testa. El Chucky conferma la sua attitudine a firmare il battesimo vincente nella partita di esordio in ogni latitudine. Infine Di Lorenzo entra di ginocchio e prepotenza, rinverdendo il suo vizio del gol. Resta tanto per cui essere fieri e soddisfatti in una sfida che lascia l’amarezza nella coda, ma che allo stesso tempo dice tanto sull’orgoglio, le potenzialità e la qualità degli azzurri.

– PRIMO TEMPO –
4′ – diagonale di sinistro di Cristiano Ronaldo, respinge Meret
14′ – gran destro di Allan, vola Szczesny!
15′ – entra Danilo per De Sciglio
16′ – gol della Juventus proprio con il nuovo entrato Danilo su azione di ripartenza: 1-0
19′ – secondo gol della Juventus con girata in area di Higuain: 2-0
30′ – gran parata di Meret su inserimento di Khedira
33′ – traversa di Khedira con un destro dai 20 metri
40′ – ammonito Ghoulam

– SECONDO TEMPO –
46′ – entra Lozano per Insigne
46′ – entra Mario Rui per Ghoulam
51′ – diagonale di Zialinski, blocca il portiere
52′ – destro a giro di Mertens che sfiora il palo
54′ – sinistro di Matuidi, respinge bene Meret
56′ – ancora Mertens con il destro, ci arriva Szczesny
60′ – entra Emre Can per Khedira
62′ – terzo gol della Juventus con sinistro in area di Cristiano Ronaldo
66′ – goool Manolas!
66′ – colpo di testa vincente di Kostas che accorcia: 3-1

68′ – goooooool Lozano!

68′ – cross di Zielinski dalla sinistra e volata del Chucky che infila il 3-2!

70′ – gran parata di Meret che toglie dall’incrocio un sinistro di Douglas Costa
74′ – entra Elmas per Allan
76′ – entra Dybala per Higuain
80′ – ammonito Alex Sandro

81′ – goooooool Di Lorenzo!

81′ – colpo di testa vincente dell’esterno azzurro che anticipa tutti in mischia: 3-3!

90′ – sinistro di Douglas Costa in area: alto
90′ + 1′ – ammonito Elmas
90′ + 2′ – autogol di Koulibaly, Juve che segna il 4-3. Che sfortuna per gli azzurri
90′ + 3′ – finisce 4-3 per la Juve dopo una strepitosa rimonta del Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: