Ancelotti: “Potevamo fare di più, ma la prestazione è positiva”

“Potevamo fare di più e meritavamo il gol”. Carlo Ancelotti analizza in maniera equilibrata la gara contro il Genk.

“La prestazione è positiva, abbiamo creato tanto ed abbiamo comandato il gioco. Forse bisognava essere più lucidi sotto porta ma abbiamo colpito anche 3 pali”.

“Ci sta il rimpianto di non aver vinto, ma dobbiamo guardare avanti. Un punto in trasferta è utile e ce lo teniamo stretto”

“Siamo in corsa per la qualificazione, abbiamo battuto il Liverpool, e guardiamo al futuro con ottimismo”.

Può questo pareggio creare ostacoli per il passaggio del turno?

“Non credo proprio, noi siamo padroni del nostro cammino. Un punto fuori casa in Champions conta. Eventuali complicazioni non arrivano certo da questa gara, semmai da ciò che faremo da qui in avanti”.

“La Champions non è semplice, pertanto anche un punto può fare la differenza alla fine. Abbiamo altre 4 gare da giocare e possiamo fare bene. Non cala certo la convinzione di proseguire la strada in Europa”.

Sulla coppia di attacco Milik-Lozano: “Sono soddisfatto di entrambi, hanno dato profondità al gioco. Ma ripero, la prestazione globale mi è piaciuta”.

Insigne in tribuna: “Una normale scelta tattica. Non l’ho visto brillante in allenamento e ho preferito riservarlo per domenica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: