SSC Napoli e Kappa Statement on the next 4th Kombat Kit

Un anno fa, insieme a Kappa, abbiamo pensato di disegnare una speciale maglia gioco che ricordasse Diego Maradona, la sua amata Argentina e il fortissimo...

Napoli-Roma, i precedenti

Sarà la sfida numero 147 in Serie A tra Napoli e Roma. E' la 74esima edizione in casa azzurra. Questo il bilancio dei 73 precedenti...

Napoli-Roma sarà diretta dall’arbitro Di Bello di Brindisi

Sarà l'arbitro Di Bello di Brindisi a dirigere Napoli-Roma. Assistenti: Tegoni-Bindoni. IV Uomo: Manganello. VAR: Calvarese-Peretti.  Questi tutti i precedenti in Serie A di Di...

Mertens: “Maradona è il simbolo di Napoli, dobbiamo essere positivi nel suo ricordo”

Maradona è il simbolo di questa città, daremo il massimo anche per lui". Dries Mertens commenta con commozione la notte che ha celebrato la memoria...

Politano: “Non era facile essere al massimo stasera, il pensiero è per Diego”

"E' una serata triste, non era facile giocare". Matteo Politano commenta le sensazioni della notte del San Paolo. "Si respira una atmosfera commovente, il nostro...

Gattuso: “Abbiamo lasciato pochissimo al Barca, qualificazione aperta”

“Abbiamo lasciato quasi nulla al Barcellona come occasioni”. Gennaro Gattuso analizza la prestazione azzurra contro i catalani.

“Loro hanno avuto un gran possesso palla, ma stavano sempre lì, ci facevano il solletico. Potevamo anche stare una giornata ad aspettarli, alla fine hanno creato pochissimo anche grazie a noi”.

“Purtroppo contro squadre di questo livello non puoi sbagliare neppure una palla. nell’occasione del gol subìto non siamo stati perfetti sul posizionamento. Ma resta una rara situazione in cui ci hanno tirato in porta”.

“Sono soddisfatto della prestazione generale e vorrei sottolineare che questo gruppo ha tanti calciatori di qualità e se giriamo bene la dimostriamo anche in queste sfide difficili”

“Mi è piaciuto l’atteggiamento caratteriale anche se si poteva fare meglio in situazioni di possesso. Potevamo segnare ancora, ma la qualificazione resta aperta”.

“Adesso pensiamo subito al Torino perchè ci aspetta tra pochi giorni un altro match impegnativo e forse oggi abbiamo accusato un po’ di stanchezza alla lunga…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chatta con noi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: