DIEGO ARMANDO MARADONA
AMORE DAL 1926
DIEGO ARMANDO MARADONA
AMORE DAL 1926

Giuntoli: “Siamo feriti ma pronti a reagire, abbiamo 6 finali e lotteremo per il titolo”

Crediamo allo scudetto, siamo in volata anche noi e lotteremo fino alla fine”. Cristiano Giuntoli è perentorio e diretto ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Il DS azzurro parla del momento del Napoli e anche degli obiettivi futuri. “Contro la Fiorentina il dispiacere della sconfitta è stato doppio perché avevamo anche riportato la gente in uno stadio pieno. Nei primi venti minuti abbiamo avuto la gara in pugno e le occasioni per poter segnare” “Adesso, comunque, non è il caso però di piangerci addosso. Il mister è bravissimo ad analizzare ogni particolare e dobbiamo essere bravi a ripartire. La squadra ha dimostrato di avere sempre una immediata reazione e sono sicuro che già contro la Roma vedremo una grande prestazione”. “In questo momento siamo un animale ferito ma non morto, quindi abbiamo grande voglia di rifarci. Ci dobbiamo credere anche con un pizzico di leggerezza per sopportare lo perché siamo una squadra che ha dimostrato forza e valore. Sono molto fiducioso” Zanoli è un fiore all’occhiello suo e dello scouting azzurro: “Siamo orgogliosi e ci riempie di gioia l’inserimento di Zanoli, ma abbiamo anche altri giovani quali Zerbin e Gaetano che stanno facendo la differenza nella Cremonese. Faccio i complimenti a Grava per la cura del Settore. Si lavora gomito a gomito con tutti i componenti della Società per cercare di portare sempre più giovani in prima squadra. A proposito di giovani, Kvaratskhelia è un calciatore che può essere del Napoli in futuro? “E’ un ragazzo che seguiamo da tempo e cercheremo di portarlo a Napoli. Però bisogna ancora aspettare un po’ di tempo affinchè maturino le cose e si curino i parametri. Sicuramente è un giocatore che rientra nelle nostre caratteristiche di scela sia mentali che economiche. Avete anche nel mirino Mathias Olivera per la fascia sinistra? “E’ certamente un calciatore di qualità, è mancino, ha garra  e può sicuramente rientrare nel nostro interesse” “Però ripeto che in questo momento noi siamo concentrati sul campionato, sullle nostre 6 finali e poi guarderemo alla prossima stagione. Quello che mi sento di dire è che il Napoli sarà sempre competitivo come ha mostrato sinora anche in futuro”

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: