CLUB NAPOLI PIEDIMONTE MATESE

“E’ stata una vittoria importante, ma adesso dobbiamo crescere perchè ci servono altri successi per risalire”. Francesco Calzona commenta con entusiasmo ma anche razionalità la vittoria del Napoli a Reggio Emilia. “Oggi ci serviva assolutamente una prestazione convincente, ho visto solidità sotto il profilo tattici però bisogna proseguire in questa direzione. Sin da quando sono arrivato, i ragazzi hanno profuso tutto l’impegno per ritrovare se stessi e questo depone a favore dello spirito che detiene questo gruppo” “Non è facile togliersi di dosso le scorie di tanti mesi non brillanti, ma va anche detto che ho visto in queste settimane il massimo impegno e la voglia che ha questa squadra per dimostrare il suo reale valore” “Ci vorrà un pochino di tempo ma la certezza è che daremo tutto da qui alla fine per ogni possibile obiettivo. Al momento però dobbiamo pensare partita dopo partita perchè non siamo nelle condizioni di poterci proiettare troppo in avanti. Abbiamo delle speranze e delle ambizioni da cullare, ma lo vedremo alla fine della stagione dove saremo”. Sulla tripletta di Osimhen: “Osimhen sta tornando ai suoi livelli e si vede chiaramente in campo. Dopo la Coppa d’Africa che comporta un enorme dispendio di energie fisiche e mentali aveva bisogno di ripartire trovando la migliore condizione. Lo stesso dicasi per Kvara che sta ritrovando la qualità che ha sempre avuto”. Infine una riflessione e una denuncia sul dopo Cagliari in riferimento alle accuse ricevute sui social da Juan Jesus: “Voglio stigmatizzare il linciaggio mediatico subìto da Juan Jesus. E’ un ragazzo che ama Napoli e il Napoli, è un professionista encomiabile che mi sta dando una grande mano nello spogliatoio e si è messo a disposizione sin dal primo giorno. E per questo va rispettato e apprezzato”

CLUBNAPOLIPM
Febbraio 28, 2024

Rispondi