CLUB NAPOLI PIEDIMONTE MATESE

“La Champions è la casa del Real Madrid, ma noi siamo pronti ad affrontare un avversario straordinario con la nostra forza”. Giovanni Di Lorenzo parla in conferenza stampa al fianco del tecnico Rudi Garcia. Il capitano azzurro analizza la prospettiva della sfida. “Sarà una gara da giocare senza dover subire troppo. Sappiamo che di fronte abbiamo una squadra straordinaria, ma domani giochiamo nel nostro stadio e la spinta dei tifosi ci darà grande carica. Siamo pronti e sappiamo che sarà una sfida emozionante”. Bellingham sarà un osservato speciale? “E’ un grande campione che si è inserito bene al Real e immediatamente è stato determinante. Però non c’è un solo campione da tenere in considerazione ma tutta una squadra di assoluto valore. Dovremo essere bravi a fermare loro ma anche cercare di esprimere il nostro modo di giocare”. Com’è l’umore di Osimhen, visto dall’interno dello spogliatoio? “Con Victor per noi non è cambiato niente. Dà sempre il massimo, è disponibile, in campo è un punto di riferimento. E’ un grandissimo campione che ci aiuterà a vincere”. In quest’ultima settimana si è rivista la brillantezza dell’anno scorso? “A me dà un po’ fastidio quando si fa continuo riferimento al Napoli dell’anno scorso. Noi dobbiamo guardare avanti e cercare di crescere sempre. La stagione è lunga e siamo completamente focalizzati e concentrati sia sul campionato che sulla Champions”. “Domani dovremo essere coraggiosi e anche un po’ sfacciati perchè per affrontare un avversario così forte ci vuole carattere e noi dobbiamo dimostrare la giusta mentalità per questo livello di partite. “Il nostro primo obiettivo, in senso temporale, è qualificarci agli ottavi di Champions. Sappiamo che in campo internazionale sono importanti anche i dettagli, però siamo ugualmente consapevoli di avere la qualità per poter proseguire il cammino europeo nel modo migliore”

CLUBNAPOLIPM
Ottobre 2, 2023

Rispondi